Il Centro Studi

Diapositiva12Il Centro Studi nasce come progetto di rilettura, a distanza di oltre cinquant’anni, dell’esperienza storica dell’immediato dopoguerra, nel quale Luigi Crespellani ha avuto un ruolo di primo piano nella ricostruzione fisica e culturale della città di Cagliari, nella creazione e sviluppo della Regione Autonoma della Sardegna, nelle iniziative di sviluppo economico, sociale e culturale dell’isola, dando con il suo operato un  significativo contributo alla formazione di una coscienza democratica del paese.

Ispirandosi alla testimonianza di quei valori democratici e umani, allo stile relazionale e all’etica che hanno contraddistinto quell’esperienza, il Centro Studi intende porsi al servizio della collettività a partire dalla raccolta, classificazione del patrimonio documentale, il supporto e la  promozione di studi per l’approfondimento della figura e dell’opera e valori di Luigi Crespellani, della ricostruzione del contesto storico e culturale postbellico, soprattutto con riferimento alla Sardegna e all’area metropolitana di Cagliari.

Il Centro Studi intende attualizzare questo patrimonio culturale, valorizzare le esperienze di qualità attraverso il Premio Luigi Crespellani, promuovere iniziative culturali, di studio e ricerca con particolare attenzione ai giovani, alla formazione e alle attività di partecipazione come meglio descritto nell’art. 3 -Finalità e art.4 – Attività dello Statuto del Centro Studi.

Annunci